Arnia Lyson 10 favi 2 melari

Arnia Lyson 10 favi 2 melari

220,00

IN ARRIVO A FINE SETTEMBRE

Esaurito

COD: W1142 Categorie: , ,

Le arnie in polistirene sono sempre più diffuse.
Il peso ridotto e le dimensioni ridotte rispetto alle arnie in legno le rendono particolarmente utili negli apiari migratori, ma vengono utilizzate anche negli apiari professionali e hobbistici fissi.
motivi principali della loro popolarità sono la facilità di decontaminazione, la durata e l’alto livello estetico.
L’allevamento in arnia Lyson 10 favi 2 melari di polistirene non è molto diverso da quello in arnie di altri materiali.
L’unico problema che l’apicoltore può incontrare è l’umidità del box di covata dovuta all’impermeabilità di questo materiale.
Le elevate proprietà di isolamento termico garantiscono inoltre condizioni termiche perfette che favoriscono la crescita della colonia di api in primavera.
Le arnie in polistirene sono dotate anche di elementi aggiuntivi che facilitano molti lavori in apiario e l’approvvigionamento di ulteriori prodotti apistici.

Vantaggi delle arnie Lyson 10 favi 2 melari in polistirene:
-eccellenti proprietà di isolamento termico
-resistenza all’umidità
-leggerezza degli elementi che facilita l’alimentazione, la raccolta e la gestione degli apiari migratori
-lunga durata legata alla resistenza agli agenti atmosferici
-costruzione robusta e durevole
-prestazioni ambientali (nessun rischio per l’ambiente, utilizzo secondario dei rifiuti)
-compatibilità di tutti gli elementi

ARNIA LYSON 10 FAVI 2 MELARI

L’arnia Lyson 10 favi fantasia è un ottimo modo per distinguersi dagli altri apicoltori e dare al tuo apiario un carattere unico.
Offrendo grafiche originali alle tue arnie, crei non solo un habitat funzionale per le tue api, ma anche un elemento artistico nel paesaggio.
Gli alveari stampati sono un modo innovativo per combinare funzionalità ed estetica e un’opportunità per esprimere la tua individualità nel tuo apiario.
La tecnologia di stampa avanzata garantisce colori intensi e durata.
Grazie allo strato protettivo, tra l’altro, le stampe su ogni alveare non sbiadiscono e sono resistenti alle condizioni atmosferiche.
I metodi utilizzati durante l’intero processo di produzione ti consentono di goderti a lungo il tuo apiario unico!

I tetti isolano la parte superiore dell’alveare.
Esistono due tipi di tetto: alto e basso.
Grazie ai bordi alti (diversi centimetri) c’è più spazio sopra il coronamento/copertura interna.
Ciò consente di posizionare mangiatoie o vasetti di alimentazione nella parte superiore che normalmente rimane vuota.

Il coprifavo protegge la parte superiore del nido delle api.
Ha una forma di piatto piano con bordi spessi.
Sulla superficie del coprifavo sono presenti da 5 a 7 fori di ventilazione rotondi.
All’interno dei fori di ventilazione possono essere posizionati tappi di plastica a forma di “ragnatela” oppure i fori di ventilazione possono essere chiusi con tappi di polistirolo.
Il coprifavo è la parte più importante di un alveare ed è responsabile della ventilazione di un nido di api.
L’intensità della ventilazione può essere regolata aprendo o chiudendo i fori di ventilazione sulla superficie del coprifavo.
Le api possono anche essere alimentate usando barattoli “twist-off” con sciroppo. Per fare ciò, i barattoli chiusi con i coperchi perforati devono essere posizionati capovolti sull’innesto “Ragnatela” nei fori del coprifavo.
La rete a “ragnatela” oltre alla sua funzione di ventilazione funziona come un’eccellente trappola per propoli.
La purezza della propoli così raccolta è di prima classe e non necessita di ulteriore purificazione.

Ti potrebbe interessare…

ATTENZIONE!

Per i mesi di giugno luglio e agosto
il negozio seguirà i seguenti orari:
Mattina 6-12
Pomeriggo 16-19

Sabato: solo mattina